Flâneur

Quando Edda era nudo – dieci anni da Semper biot

Quando Edda era nudo – dieci anni da Semper biot

Di Alessandro Giumara Zaffini   Ci sono casi in cui dividere la biografia dell’artista dalla sua opera è impossibile. Per quanto riguarda la nostra musica indipendente (o alternativa, come si diceva una volta) l’esempio lampante è forse quello di Giovanni Lindo...

leggi tutto
Malori letterari – Non solo bovarismo

Malori letterari – Non solo bovarismo

Di Claudia Fantucchio Anni di letture, discussioni varie e citazioni di Daniel Pennac ci hanno abituati a sentir parlare del bovarismo. Eppure, tanti altri malori e malanni potrebbero prendere il nome da altri personaggi letterari, e non solo dalla povera Emma. Senza...

leggi tutto
FRANCIS BACON │ARUSPICE DEL XX SECOLO

FRANCIS BACON │ARUSPICE DEL XX SECOLO

Di Linda Salmaso   Una ha un braccio di Penteo, un’altra il piede ancora infilato nel calzare. Sul tronco gli sono rimaste solo le ossa: gli hanno strappato tutta la carne e, con le mani grondanti di sangue, si lanciano i pezzi come se giocassero a palla. […] Ma...

leggi tutto
Le possibili suture di un’identita’ in frantumi

Le possibili suture di un’identita’ in frantumi

Di Giulia Burattin Attraverso la letteratura del XIX e del XX secolo La parola “crisi” deriva dal latino crisis, in greco κρίσις, che deriva a sua volta dal verbo κρίνω, ovverosia “distinguere”. E’ su questo concetto che vorrei concentrarmi: sull’esperienza di...

leggi tutto
“Ponti” di Illyés Gyula

“Ponti” di Illyés Gyula

Di Richárd Janczer Illyés Gyula (1902-1983), poeta, drammaturgo, traduttore e saggista ungherese. Nel 1921, a causa di attività politiche socialiste, è costretto alla fuga e ad abbandonare quindi gli studi universitari. Trascorre qualche anno in Francia, svolgendo...

leggi tutto
Galina Rymbu – Vite in uno spazio (Parte II)

Galina Rymbu – Vite in uno spazio (Parte II)

Di Violetta Giarrizzo Parte I: https://nubivaghi.it/2019/05/23/galina_rymbu-vite_in_uno_spazio_parte-i/ Vite in uno spazio (Parte II)   come una scultura della conoscenza dal viso duro, trasfigurato da un'esplosione; barili d'acqua nella stazione sorvegliata;...

leggi tutto
Serge Pey, il poeta dell’infinito

Serge Pey, il poeta dell’infinito

Di Lara Pasquini Perrott Parte I: https://nubivaghi.it/2019/04/03/serge-pey-alla-ricerca-della-poesia-azione/ Serge Pey crede vivamente nella forza della poesia, è una linfa che vive nelle piccole cose e può essere decantata ogni giorno. Poeta attento ai cambiamenti...

leggi tutto
“A Jarifa, in un’orgia” di Josè de Espronceda

“A Jarifa, in un’orgia” di Josè de Espronceda

Di Giulia Burattin Josè de Espronceda (1808-1842) viene considerato il massimo esponente del romanticismo spagnolo. Sue le fortunate opere El studiante de Salamanca (1840), El Diablo Mundo (1841) e la raccolta semi-sconosciuta di poemi corti, pubblicati ognuno a...

leggi tutto
Cristian Popescu, poesia del quotidiano

Cristian Popescu, poesia del quotidiano

Di Andreea David   Cristian Popescu (1959-1995) è un poeta romeno appartenente alla generazione dei nouăzeciști, la generazione di scrittori che ha iniziato a pubblicare poco prima e durante gli anni ’90. A causa della sua morte prematura, a soli 36 anni, la sua...

leggi tutto

A cadenza mensile, in luoghi diversi, dà la possibilità a poeti e scrittori di ogni età di leggere i propri testi in pubblico; appuntamento fisso che in poco tempo ha contribuito a creare una vera e propria comunità. Oltre agli open mic e alle tradizionali presentazioni di libri, il collettivo sperimenta la condivisione della poesia attraverso recital in cui unisce musica, teatro, versi propri o di autori affermati e traduzioni di poeti sconosciuti al pubblico italiano.

Da dicembre dello stesso anno, il consorzio dà il via a “Flâneur”, spazio aperto ad articoli, riflessioni attorno alla poesia contemporanea e del Novecento, nazionale ed internazionale. Collaboratori sono studenti universitari, laureati, studiosi e poeti non ancora affermati; chi ha qualcosa da dire e sa come dirlo ma non ha ancora avuto la possibilità di condividere le proprie idee.

 

Iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti alla nostra newsletter!

Per info su eventi, articoli e novità!

Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter!