Consorzio poetico

Nubivaghi

Vaganti tra sogni e idee

Articoli & accadimenti

Tra dolore, trauma e disturbo

Tra dolore, trauma e disturbo

Di Anna Vecchione e Richárd Janczer O mio buon signore, perché sei così solo? Per quale offesa sono stata io bandita come donna in queste due settimane dal letto del mio Harry? Dimmi, dolce signore, che cosa ti toglie l’appetito, la gioia, e l’aureo sonno? Perché...

Di padri, figli e opere d’arte

Di padri, figli e opere d’arte

  Non sono certa dei motivi che portino una persona a scrivere, ma, quando per un motivo o per un altro si perde l’unica copia di un brano scritto, l’unica copia di un guizzo d’arte spontaneo, ecco, io penso sia come perdere un figlio. Ho vissuto vari tipi di...

Serge Pey, il poeta dell’infinito

Serge Pey, il poeta dell’infinito

Di Lara Pasquini Perrott Parte I: https://nubivaghi.it/2019/04/03/serge-pey-alla-ricerca-della-poesia-azione/ Serge Pey crede vivamente nella forza della poesia, è una linfa che vive nelle piccole cose e può essere decantata ogni giorno. Poeta attento ai cambiamenti...

Evocazione: la sutura epistolare di Marina Cvetaeva

Evocazione: la sutura epistolare di Marina Cvetaeva

Di Martina Cimino “Abbiate paura delle mie lettere, e cioè bruciatele o custoditele con cura… Io sono più passionale di Voi nella mia vita epistolare: persona di sentimenti, nell’assenza mi trasformo in creatura di passioni, giacché la mia anima è passionale, e...

Nubivaghi

A cadenza mensile, in luoghi diversi, dà la possibilità a poeti e scrittori di ogni età di leggere i propri testi in pubblico; appuntamento fisso che in poco tempo ha contribuito a creare una vera e propria comunità. Oltre agli open mic e alle tradizionali presentazioni di libri, il collettivo sperimenta la condivisione della poesia attraverso recital in cui unisce musica, teatro, versi propri o di autori affermati e traduzioni di poeti sconosciuti al pubblico italiano.

Iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti alla nostra newsletter!

Per info su eventi, articoli e novità!

Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter!